Ecco una sintesi del lavoro della settimana appena trascorsa. Buon inizio settimana.

Fra le notizie più importanti della settimana vi è sicuramente quella relativa  ai quasi 4 milioni di euro di finanziamento, proveniente dalla Regione Sicilia, che la città di Paternò potrà utilizzare per l’ammodernamento ed il rifacimento di tratti della rete idrica nel centro abitato, ed in particolare nei quartieri di San Biagio, Villetta e Scala Vecchia.

Il finanziamento proveniente dalla Regione rappresenterà una boccata d’ossigeno per le casse comunali, che come dimostrano i dati relativi al bilancio consuntivo per il 2013, resi noti nei giorni scorsi, soffrono a causa della politica di spending review e federalismo fiscale adottata dallo Stato centrale negli ultimi anni.

Altra buona notizia riguarda via Vittorio Emanuele, dove martedì cominceranno i lavori di restyling tanto attesi soprattutto dai commercianti e dai residenti della zona. Gli interventi mireranno a restituire ordine e decoro all’arteria viaria, delimitando lo spazio dedicato alla sosta delle auto ed introducendo elementi di arredo urbano.

Infine, un pensiero va a Vito Santangelo, uno degli ultimi eredi 
della tradizione dei cantastorie,
scomparso il 15 maggio scorso all’età di 76 anni. La città lo ha ricordato ed omaggiato nel corso di un 
evento tenutosi alla Casa Museo del Cantastorie, a cui ha preso parte anche il sindaco di Paternò, Mauro Mangano.

Queste ed altre notizie nella consueta rassegna stampa della settimana. Buona lettura!

se ha bisogno di ulteriori informazioni, sentiti libero di contattarmi

Biografia

Sono nato nel 1970. Vivo a Paternò, città di cui sono stato sindaco dal 2012 al 2017. Laureato in lettere classiche, insegnante per molti anni (un lavoro bellissimo), adesso dirigente scolastico.
Ho iniziato il mio impegno ecclesiale nei gruppi francescani, di cui ancora faccio parte, quello politico nella Rete, negli anni '90, insieme a quella generazione di siciliani che si è persuasa di riuscire ad assistere alla fine della Mafia, e perfino di contribuirvi. Lo penso ancora.
Mauro Mangano

Ultimi articoli

Disavanzo ATO

Il documento che...

Ode al 2%, più o meno

La crisi di governo con...

I DUE PESI E LA MISURA (ovvero, cosa NON fa un...

Non ho mai sentito mio...