La verità viene fuori

Vota questo articolo
(0 Voti)

Piano piano, forse, la verità comincia ad imporsi e tante falsità che negli ultimi anni sono state spacciate per oro colato si rivelano per quello che erano, cioè bugie imposte da mass-media di parte, per nulla liberi ed autonomi. Nell'ordine: domenica 24, il giorno dopo la commemorazione della strage di Capaci, "La Sicilia" non apre con le parole del presidente Napolitano contro la mafia, ma con un'intervista a Berlusconi. Assurdità tipiche del giornale catanese.

lunedì 25, Lombardo, dopo avere definito la SUA giunta la peggiore degli ultimi 50 anni, manda a casa tutti gli assessori. Parole di fuoco tra PDL ed MPA. Ma non era la sinistra ad essere litigiosa? Ecco una delle falsità più in voga negli ultimi tempi, quella per cui la sinistra sarebbe litigiosa ed il centro destra compatto ed unito. Ogni giorno Fini e Berlusconi dichiarano cose opposte. Oggi Lombardo è contro i suoi alleati.

Riusciremo a fare aprire gli occhi ai siciliani?
p.s. E a Paternò? Tutti i suoi alleati a parlar male di Failla, perfino gli assessori, ma di che unità parlano?

Altro in questa categoria: « Kakà Impianti sportivi »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Mauro Mangano Sindaco

Newsletter

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register
Terms and Condition

Compila il form d'iscrizione alla newsletter. Tutti i campi contrassegnati con un asterisco (*) sono obbligatori. Inserisci un indirizzo e-mail valido. Riceverai un messaggio di conferma iscrizione alla newsletter.


Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.