Città senza bilancio

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il bilancio di previsione è lo strumento fondamentale dell'amministrazione, ma non sembra essere una priorità per il sindaco Failla. Preferisce dire ai cittadini: "non ci sono soldi, non si può fare." piuttosto che cercare di programmare le cose da fare, realisticamente. La sua inadempienza aggrava la crisi della città. Un motivo in più per chiedere al più presto al sindaco di dimettersi.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Mauro Mangano Sindaco

Newsletter

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register
Terms and Condition

Compila il form d'iscrizione alla newsletter. Tutti i campi contrassegnati con un asterisco (*) sono obbligatori. Inserisci un indirizzo e-mail valido. Riceverai un messaggio di conferma iscrizione alla newsletter.


Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.