Adriano Sofri, Sellerio

Il nodo ed il chiodo come metafore perenni della pazienza e dell'impazienza, del legare e del rompere, del femminile e del maschile. Ma anche un percorso per cercare di smontare il mondo costruito sulle opposizioni nette, di genere, di ideologia, di cultura.

18 Lug 2013

Mauro Mangano Sindaco

Newsletter

Devi prima registrarti per poterti iscrivere ad una newsletter.
No account yet? Register
Terms and Condition

Compila il form d'iscrizione alla newsletter. Tutti i campi contrassegnati con un asterisco (*) sono obbligatori. Inserisci un indirizzo e-mail valido. Riceverai un messaggio di conferma iscrizione alla newsletter.


Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.